Da Lego Technic una Bugatti Chiron a grandezza naturale. Funzionante (Video e Galleria)

Impressionante. Non ci sono altre parole per descrivere la Bugatti Chiron in scala naturale progettata da Lego Technic e presentata in anteprima mondiale all’autodromo di Monza in occasione del Gran Premio d’Italia 2018.

Impressionante, dicevamo, perché si tratta di una riproduzione in mattoncini in scala 1:1, non soltanto fedelissima nel replicare il design, ma addirittura funzionante.

Galleria - Lego Bugatti Chiron

Si tratta di una delle primissime volte, se non la prima in assoluta, che realizza un progetto così impegnativo. Lo ha fatto in collaborazione con il noto brand automobilistico, dando vita a un mezzo capace di ospitare un pilota e spostarsi davvero sulle strade, a una velocità di circa 30 km/h. Per realizzarne il motore, sono stati necessari oltre 2.300 motorini Lego Technic alimentati ciascuno da due batterie elettriche.

 
Il frutto di un lavoro intenso e appassionato

La realizzazione della Chiron, composta quasi solo di elementi Lego Technic (ad eccezione dei pneumatici e poco altro), ha comportato un impegno di circa 13.000 ore di lavoro, distribuite nell’arco di un anno. L’ è stata riprodotta con estrema attenzione in ogni suo più piccolo dettaglio. Oltre un milione gli elementi utilizzati, 4.032 gli ingranaggi, 2.016 gli assali trasversali. Anche il peso non è indifferente: l’auto di mattoncini pesa infatti 1.500 kg!

Il ‘Making of’

Di seguito il video che racconta come è stato realizzato questo progetto. Imperdibile!

 

Via | Lego 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *