TRVLR. Discovery e Google insieme per la realtà virtuale

Uno dei modi più affascinanti di esplorare e conoscere un luogo è quello di farselo presentare e raccontare da chi è di casa. Immaginate quanto sarebbe più bello conoscere il Vietnam e il suo misticismo in piedi su di una pagoda e guardando i monaci guerrieri che si allenano, tanto per fare un esempio. La realtà virtuale rende possibile qualcosa di molto simile anche per tutti coloro che non hanno il tempo per viaggiare in un determinato momento. E’ con in mente questa idea che ha annunciato la collaborazione con l’emittente televisiva Discovery per realizzare una nuova serie di viaggi, Discovery TRVLR.

 

La nuova serie, di cui qui sopra è disponibile il trailer, porterà i telespettatori in viaggio nei 7 continenti, consentendo di esplorare differenti località attraverso splendidi filmati realizzati , grazie ai quali sarà possibile concentrarsi sulla gente del posto e scoprire storie e cose altrimenti difficilmente apprezzabili su di una normale guida di viaggio.

Disponibile già da pochi giorni il primo capitolo, girato ad Auckland, in Nuova Zelanda, di cui sarà possibile visitare i meandri di una grotta apparentemente senza fondo. Ogni settimana seguiranno nuovi capitoli, 38 in tutto: , , , , La Paz, l’, e così via, in una serie di destinazioni una più interessante dell’altra.

Trovate tutti gli episodi di su YouTube o servendovi dell’applicazione Discovery VR. Sul sito di Discovery sono presenti tutte le modalità di fruizione di questi nuovi contenuti che, secondo noi, rappresentano uno degli utilizzi più interessanti e innovativi della realtà virtuale in campo turistico. Che ne pensate?

Via | Google Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *